vpn

Gianmarco Giovannelli gmarco a cecov.masternet.it
Dom 5 Dic 2004 12:23:11 CET


At 11.46 05/12/2004, you wrote:
 >stavo pensando di realizzarmi una vpn tra due gateway freebsd, con ip
 >dinamico e dyndns attivo.
 >
 >ho gia risolto il problema di "come" far sincronizzare i sistemi con il
 >dyndns all'avvio della connessione e tramite uno script temporizzato
 >aggiornare la voce dell'ip ogni TOT secondi, rendendoli di fatto due ip
 >"fissi" ora per varie ragioni stavo pensando di realizzare una vpn tra i
 >due gateway. consigli opinioni esperienze?

Mah, esistono una miriade di varianti per cui potresti optare per un 
prodotto oppure per un altro.
Io per esempio uso solitamente:
- tunnel tra due gif0, per cose particolari non criptate.
- openvpn lo uso se i due peer sono freebsd e ci posso smanettare liberamente
- mpd di solito lo uso per la parte server di una vpn realizzata per client 
M$ in pptp
- ipsec dove quello di cui sopra non e' applicabile ma questo e' solo un 
fattore epidermico

funzionano tutti molto bene...






Best Regards,
Gianmarco Giovannelli ,  "Unix expert since yesterday"
http://utenti.gufi.org/~gmarco/




Maggiori informazioni sulla lista aiuto