Perche' mi accusate di spamming?

Franco Marchesini franco.marchesini a dbsitalia.com
Lun 28 Feb 2005 01:03:07 CET


Alle 22:24, domenica 27 febbraio 2005, Riccardo Torrini ha scritto:
Vediamo se ti arriva.
Il problema  datato ma ho deciso di affrontarlo adesso.
La cosa  successa prima prima dell'ultimo guficon e gi ti avevo inviato una 
email privata con ilo risultato di farmi chiudere la porta in faccia :-( 
anche da te'.
Mi sa che mi tocca portarmi a casa il dns

Ciao
Franco
> On Sun, Feb 27, 2005 at 11:26:06AM +0100, Franco Marchesini wrote:
> > Nella lista ho due account, ho dovuto crearmene uno con
> > poste.it perche' con il mio originale (...) non riesco piu' a
> > comunicare in quanto sono entrato nella black-list degli spammer.
>
> Non te, probabilmente il server che usi per spedire.  Ho cercato
> nei log ma non ho trovato nulla negli ultimi 7 giorni, riesci a
> dirmi quando e' successo e/o a riprovare stasera o domani e/o a
> controllare il messaggio che ti ha mandato indietro il server e/o
> spedirmene (privatamente) il pezzetto con la motivazione?
>
> Potrebbe essere simile a questo?
>
> ... reject: RCPT from ...[...]: 554 Service unavailable; \
> 	Client host [...] blocked using ...; \
> 	Blocked - see http://.../?ip=...; ...
>
> > Il dominio ed il server di posta e' gestito da Telecom:
> > quindi io cosa c'entro?
> > cosa posso fare per rendere rispettabile il mio account?
>
> Vuoi una risposta diplomatica o preferisci quella brutale?  =8-}
> Lamentati con il tuo gestore/fornitore dei servizi di posta, la
> scelta di usare le RBL non e' discutibile, si usa e basta, sono
> gli altri che si devono adeguare a fare le cose per bene  :-)
> Te lasci la macchina e la porta di casa spalancate ed i soldi
> sul tavolo perche' speri che la gente sia tutta onesta?  Oppure
> prendi delle precauzioni "ragionevoli" per evitare che entri in
> casa tua qualcuno non autorizzato?  Bene, le RBL sono la stessa
> cosa, impediscono ai server configurati male di spedire posta a
> chi non la vuole ricevere.  E' una scelta forse non condivisibile
> ma comunque una scelta che GUFI ha deciso di seguire (e che molti
> dei presenti attuano sulle varie macchine che amministrano).
>
> Se il tuo gestore non e' in grado di configurare _BENE_ i suoi
> server (per incapacita' o negligenza) cambia gestore.
>
>
> PS: spesso il link in fondo al reject: conduce ad una pagina dove
>     il gestore del dominio (qualcuno a tuaditta) puo' spiegare che
>     i motivi dell'entrata nella RBL sono errati e/o richiedere di
>     essere rimosso (sempre che non esistono piu' le condizioni per
>     rientrare, ovvio).




Maggiori informazioni sulla lista aiuto