dischi SATA

Franco Marchesini franco.marchesini a gmail.com
Mar 29 Maggio 2007 08:39:55 CEST


Il 28/05/07, Fabrizio Regini<freegenie a gmail.com> ha scritto:
> Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto a questa lista.

Benvenuto

> Lavoro in una societÓ in cui utilizziamo freebsd per i nostri server. Finora
> sempre utilizzati con dischi IDE.
> Ultimamente abbiamo deciso di mettere su una nuova macchina con due dischi
> SATA in raid 1 con gmirror.
>
> All'inizio tutto ok, a parte un iniziale detachment di uno dei dischi dal
> raid, poi ripristinato.
>
> Un bel giorno la macchina si blocca e ne risulta che uno dei dischi si Ŕ
> rotto, noi tutti tranquilli facciamo ripartire la macchina con l'altro,
> e ci accorgiamo che il disco sano si era staccato dal raid due giorni prima,
> infatti i dati ripristinati erano vecchi di due giorni!

Hai letto i log per capire le cause del problema?, nel caso postali

>
> A parte la narrazione, che mi rendo conto non essere molto chiara, e
> l'ignoranza generale che stiamo cercando di colmare,
> volevo sapere se freebsd ha qualche problema nella gestione dei dischi sata,
> se bisogna stare attenti a qualche cosa in particolare, tipo il controller
> che si usa o cose del genere.
>

Che io sappia no, ormai uso da diversi anni dei dischi sata in raid
hardware su diversi server in produzione.
Verifica che il controller sia nella lista dell'hardware compatibile e
nel caso fai qualche domanda specifica su marca e modello

> Grazie,
>

Ciao
Franco
Franco


Maggiori informazioni sulla lista aiuto