gmirorr + zfs mirror

Guido Falsi mad a madpilot.net
Mer 7 Gen 2009 10:05:27 CET


On Wed, Jan 07, 2009 at 09:33:39AM +0100, Enrico M. wrote:
> > Credo che quell'offset serva. Meglio usarlo, credo ci vada il loader o
> > altre cose. Non averlo e' un cercarsi guai.
> L'offset serve per nel creare le slices.
> Infatti, con fdisk, i primi 63 blocchi non vengono mai assegnati alle slices e 
in effetti anche io ho un offset di 16 in genere. Attualmetne uso zfs
solo su una m acchina cavia con un solo disco(mi piace molto, ma non mi
va di sventrare macchine perfettamente funzionanti per attivare ZFS ora
come ora, e poi preferisco aspettare che implementino la posibilita' di
fare il boot direttamente da ZFS senza accrocchi).

Dove ho gmirror attivo0 mirroro direttamente tutto il disco e poi creo
slice e partizioni sul mirror.

> Unica stranezza sta nel fatto che al boot gmirror, dopo aver lanciato gm0, 
> manda un avvertimento: WARNING: Expected rawoffeset 0, found 63.
> E' identico a quando modificava le label, ma la macchina fa regolarmente il 
> boot e le label non sono poi modificate.
> Preciso di non aver usato la stessa identica soluzione di 
> http://unix.derkeiler.com/Mailing-Lists/FreeBSD/stable/2008-09/msg00070.html
> Li  stato creato un mirror per ogni label, io ho creato due slices, una per 
> il filesystem ufs, la swap da crittografare con geli e la dumpdir, ed una per 
> zfs
> Quindi ho fatto il mirror della prima slice, non di ogni label
> La cosa strana ora  un'altra.
> Creato il pool ed i filesystem con zfs, montati, al riavvio il pool esiste 
> ancora, ma i suoi filesystem risultano non montati.
> In parole povere, bisogna rimontarli con zfs set mountpoint ad ogni riavvio.

Ma perche' crei 2 slice? non era meglio creare una slice con sopra tutte
le partizioni, mirrorare quelle da mirrorare e assegnare a zfs quelle
che gli spettano?

Tanto in ogni caso zfs si trova a dover condividere il bus con gli altri
FS.

Anzi, diro' di piu', per la swap non era meglio usare gli zvol??? geli
dovrebbe funzionare anche su quelli. in questo modo, considerato il ben
poco carico di lavoro su /boot zfs avrebbe accesso quasi esclusivo a
disco, permettendogli di esprimersi al meglio.

-- 
Guido Falsi <mad a madpilot.net>


Maggiori informazioni sulla lista Aiuto