valgrind

Attilio Rao attilio a freebsd.org
Gio 30 Lug 2009 17:43:39 CEST


Il giorno 30 luglio 2009 15.58, Andrea Venturoli<ml a netfence.it> ha scritto:
> Attilio Rao ha scritto:
>>
>> Tu pialla e metti FreeBSD. Se il leak dovrebbe ripresentarsi anche su
>> FreeBSD, magari, potresti provare il porting di Valgrind su FreeBSD
>> che sto facendo e provare a trovarlo :)
>>
>> /me sempre a corto di tester
>
> Potrei essere uno :-)
>
> Ho usato valgrind in passato e mi piacerebbe poterlo fare ancora...
> Non e' pero' mai stato molto stabile su i386 e su amd64 non se ne parla
> neanche.
>
> Il tuo porting in cosa differisce da quello ufficiale?

Io ho preso da dove Peter Wemm aveva lasciato e sto cercando di fixare
tutti i bug e implementare nuove feature per conto di un mio cliente.
Il suddetto ha il proprio core-business solo su macchine amd64 quindi
il mio sforzo e' principalmente per quell'arch. Diciamo che valgrind
e' un vero casino ed e' molto Linux centric. Per poter supportare bene
FreeBSD andrebbe completamente riscritto, principalmente utilizzando
presupposti differenti. Senza entrare troppo nel dettaglio, al momento
le cose che mancano maggiormente sono il supporto per gli umtx (che
hanno un po di differenze con i futex Linux, differenze che creano
problemi a Valgrind), testare le syscall gia' implementate (ed
implementarne di nuove) e mantenere gli header aggiornati.
Per ora non esiste un port ufficiale, ma puoi fare riferimento a questa pagina:
http://wiki.freebsd.org/Valgrind

(dovrei aggiornarla un po piu' spesso, chiedo venia)

Ciao,
Attilio


-- 
Peace can only be achieved by understanding - A. Einstein


Maggiori informazioni sulla lista Aiuto