R: Consiglio: quale bsd?

Elric elric a anche.no
Lun 18 Maggio 2009 08:36:48 CEST


On Mon, May 18, 2009 at 07:10:56AM +0000, Vittorio Cagnetta wrote:
> Dal momento che e' poco probabile che farai funzionare il portatile 
> come server, immagino che avrai bisogno di qualche "desktop stuff"...
> a questo punto ti consiglierei PC-BSD, che e' un FreeBSD con qualche 
> settaggio per l'uso desktop gia' pronto e il simpatico pacchetto "PBI".
> http://www.pcbsd.org
> 
> Se invece sei il tipo che le cose gia' pronte non ti piacciono vai 
> tranquillamente con la base: FreeBSD. 
> Nell'ipotesi che sei masochista e vuoi tentare di far entrare in un 
> portatile sistemi operativi i cui sviluppatori sono poco o niente 
> interessati al desktop, puoi provare OpenBSD o NetBSD. 
> Se alla fine riesci ad usarli proficuamente in qualcosa che non sia un 
> server gia' solo quello e' una grande soddisfazione. 
> Non sto scherzando.
Uh, io usavo NetBSD come OS desktop su prima che mi si sfondasse il
portatile... Quindi posso ritenermi soddisfatto! Viva me! :-P

> 
> Tutto cio' in una scala di difficolta' ideale come installazione e 
> "ready to use". 
> 
> Io, dal canto mio, sono pigro e ho scelto PC-BSD. Un giorno provero' 
> NetBSD e lo usero' su due o tre o quattro architetture diverse, cosi', 
> per puro sfizio... ma quel giorno e' molto di la' da venire... :)

Io ho provato NetBSD su hpcarm,  assolutamente delizioso!


Elric W.


Maggiori informazioni sulla lista Aiuto