High availability cluster con FreeBSD

Giulio Malinverno giulio.malinverno a republic-spaceworks.org
Mer 6 Ott 2004 15:31:16 CEST


On Wednesday 06 October 2004 14:54, Davide wrote:
> Salve,
> mi piacerebbe sapere se qualcuno ha mai realizzato o ha intenzione
> di realizzare un cluster ad alta affidabilità basato su freebsd.
> Per linux credo che uno 'standard de facto' sia heartbeat ma non
> mi riesce di trovare alcunchè per freebsd (apparte un mini progetto
> basato su picobsd, sgcluster).
>
> Grazie,
> dave

Buongiorno a tutti, 
io ho nel cassetto la realizzazione di un cluster che è una via di mezzo 
fra un beowulf puro (per il calcolo scientifico tramite MPI) e un HA, il 
tutto 'motorizzato' da FreeBSD (5.2.1).

Per quanto riguarda cluster esistenti che utilizzino FreeBSD ci sono (anche 
se sono piuttosto dedicati al calcolo puro e, nel primo caso, abbastanza 
amatoriali)
(1) http://www.mini-itx.com/projects/cluster
(2) http://people.freebsd.org/~brooks/papers/bsdcon2003
(consiglio la lettura di quest'ultimo doc)

Distinti saluti
Giulio Malinverno

ps. un'idea di quello che ho già fatto è pubblicata su
http://www.republic-spaceworks.org/CeSAR.html
(laddove si fa riferimento a Linux SuSE. Scusate, ma un lavoro che non 
posso spostare su FreeBSD mi impone di usare linux per il momento)

ps. spero di non essere stato troppo OT

-- 
==============================================================
Necesse est quod sub certo numero omnia creata comprehendantur
==============================================================



Maggiori informazioni sulla lista esperti