PPP, PF, IPFW (conclusione)

Matteo Riondato rionda a gufi.org
Gio 7 Ott 2004 11:30:07 CEST


Come suggerito da Dario, ho spostato il nat da ppp a PF, non fosse altro
che per avere la configurazione delle due cose nello stesso file di
conf. Inoltre effettivamente fare redirect con PPP non è proprio la cosa
più comoda, con PF invece è molto semplice.
Riguardo a dummynet vs altq, non lo so ancora.
Ah, segnalo inoltre che si può usare ALTQ con ipfw (in current). Questo
potrebbe essere sintomo della stabilità di ALTQ su FreeBSD. Se così
fosse, passo ad ALTQ su PF, perche', se utilizzare ipfw per dummynet
aveva un senso, non vedo motivo di utilizzare altq su ipfw avendo pf che
già fa nat e filtering.
Sono stato abbastanza oscuro?
Saluti e grazie
-- 
Rionda aka Matteo Riondato
GUFI Staff Member (http://www.gufi.org)
FreeSBIE Developer (http://www.freesbie.org)
BSD-FAQ-it Main Developer (http://www.gufi.org/~rionda)
Sent from: kaiser.sig11.org running FreeBSD-6.0-CURRENT
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale è stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  187 bytes
Descrizione: Questa parte del messaggio =?ISO-8859-1?Q?è?Url:         http://mailman.gufi.org/pipermail/esperti/attachments/20041007/56c35094/attachment.bin


Maggiori informazioni sulla lista esperti