Help per DNS

Ferruccio Zamuner nonsolosoft a diff.org
Gio 28 Ott 2004 10:34:57 CEST


Ciao,

su una ADSL ho IP pubblico fisso, ma tale ip lo prende il router.

Il router istruendolo e' in grado di esportare alcune porte del proprio IP
su porte di IP interni alla LAN.

Ora vorrei provare a gestire il DNS secondario di un dominio esportando
la porta 53.
Tale host su cui per ora e' installato bind8, configurato solo
come cache DNS per la LAN, gestisce anche le porte 25 80 443 
degli hostname per il dominio in questione.

+--------+
|Internet|
+----+---+
     |
     |
  IP |pubblico
+----+------+
|Router ADSL+-------------+
+-----------+10.0.0.254   |
	IPprivato	  |
		          |
             		  |
		          |10.0.0.1
	              +---+----+
	              |Gateway |
	              |e server|
	              |	FreeBSD|
	              +---+----+
		          |192.168.3.1
                  +-------+
		  |
     +------------+----------+
     |		     	     |
     |192.168.3.2            |192.168.3.3
 +---+----+    	       	 +---+----+
 | client |		 | client |
 +--------+		 +--------+

Per cui da Internet l'ip pubblico del router
ha una serie di hostname
 mail.miodominio.it
 www.miodominio.it
 ...

e le porte 25,80,443 di questi hostname
sono inoltrate all'indirizzo interno
10.0.0.1

Ma dall'interno della LAN quegli hostname
hanno indirizzo IP 192.168.3.1 

Il problema per me che non ho alcune esperienza con i DNS 
e' capire come configurarlo in modo che bind gestisca 
l'indirizzo pubblico di questi hostname anche per la LAN 
dove l'host su cui sono attivi questi servizi ha un indirizzo
interno (192.168.3.1) diverso da quello pubbico.


Grazie anticipatamente per ogni suggerimento.


Ciao,             \fer



Maggiori informazioni sulla lista esperti