Strano problema con il NAT - lungo

Marco Ermini marco.ermini a gmail.com
Gio 4 Ago 2005 12:24:50 CEST


Il 03/08/05, Tommaso Di Donato<tommaso.didonato a gmail.com> ha scritto:
> 
> > Non sono pratico di pf ma mi vengono in mente due cose: 
> > - routed (e' attivo su freebsd?  oppure hai settato il default gw?)
> 
>  No, solo il default gateway.. Ora, non vorrei dire castronate, ma routed mi
> serve?? Ho solo reti direttamente connesse...

Non ti serve, se hai il default gw e non ti interessa "essere
raggiunto" ma solo "uscire"... dato che usi il NAT (quindi un solo IP)
routed non ti serve a niente.


> > - dalla macchina freebsd del terzo caso funziona (se si ti manca il
> >   routed per far funzionare le reti "interne") 
> 
>  Si, non ho fatto tantissime prove però, perchè è una versione minimale in
> cui ho installato pochissima roba, però ora che lo suggerisci farò più
> test...
>   
> > Gioca con "netstat -rn | grep G" e guarda dove vanno i pacchetti.
>  
> 
>  I pacchetti vanno verso il default gw, come dovrebbero: sul linux ho
> guardato con tcpdum e pare tutto sia in ordine...
>  
>  Grazie ancora...

Quello che può cambiare tra un OS e l'altro e che può avere una
discreta ricaduta sulle prestazioni della rete è l'MTU di default...
so di collegamenti ADSL che senza una MTU specifica funzionano molto
male. Poi boh, personalmente non saprei darti altri consigli circa
posti dove guardare :-P


Ciao.
-- 
Marco Ermini
http://www.markoer.org
Dubium sapientiae initium. (Descartes)
root a human # mount -t life -o ro /dev/dna /genetic/research
<< This message is for the designated recipient only and may contain
privileged or confidential information. If you have received it in
error, please notify the sender immediately and delete the original.
Any other use of the email by you is prohibited. >>


Maggiori informazioni sulla lista esperti