if_trunk, bgp e ISP multipli

Ermanno Bonifazi ermannobonifazi a hotmail.com
Gio 2 Nov 2006 01:15:54 CET


Errore, il Fatpipe, che tralaltro rappresento in Italia, fa proprio quello 
che chiedi. Bilanciamento in ingresso con un brevetto sul DNS autoritativo 
che non fornisce mai l'IP di una linea down, indipendentemente dal TTL e dal 
provider, permette sia il bilanciamento che l'aggregazione con linee di 
provider diversi e senza nessuna programmazione BGP. Il bilanciamento 
funziona quindi anche in ingresso, con scelta di Roud Robin, Fastest Route o 
Fast Response.
Si possono poi definire policy se si vogliono far viaggiare server 
particolari o protocolli su specifiche linee.

http://www.fatpipe.it per maggiori info.
Non voglio fare pubblicità, ma anche io sono partito con Fatpipe perchè 
avevo lo stesso problema per fare un Data Center senza passare ai costi 
mostruosi di grandi IDC.


At 09.12 12/10/2006, you wrote:

 >> Certo se spiegassi meglio che cacchio vuoi fare si potrebbe discutere
 >> con piu' dovizia di particolari...
 >Adesso lavoro per una ditta che fornisce servizi web a dei clienti.
 >Il nostro carrier principale non si e' dimostrato granche' affidabile

Bene quindi hai anche dei servizi internet he devono essere acceduti da 
fuori.

Primo problema, se vengono acceduti per nome:
puoi usare, come qualcuno ti ha suggerito, dei
ttl molto bassi anche un minuto per poi
modificarti la zona dns al volo con degli script
nel momento che hai uno switch di carrier . Tipo dyndns per intendersi...
Per suggerimento ti consiglierei poi che i tuoi
dns autoritativi per questi domini siano fuori
dalla tua azienda, altrimenti ... eheheh

Se vengono acceduti per ip:
se non vuoi/puoi utilizzare protocolli di routing
dinamici perche' non hai la classe ip delegata
dal ISP che ti fornisce il servizio allora la tua
ultima estrema ratio e' che tu acquisti il
secondo link ridondante dallo stesso provider del
primo link da proteggere e in qualche modo ti
faccia assicurare che in caso di fault del primo
il secondo, "che sale", abbia la stessa classe ip
assegnata... E' tecnicamente fattibile, ma e'
piu' semplice che te lo possa fare un piccolo isp
che non un grande isp come telecom.
Ovviamente il secondo link non puo' servire in
questo caso come load balancing ma solo come backup del primo.

La soluzione che provvede il prodotto fatpipe
credo vada bene solo per servizi in uscita non in entrata...

_________________________________________________________________
Scopri la perfetta integrazione tra MSN Hotmail e Windows Live Messenger! 
http://join.msn.com/hotmail/features-std#6



Maggiori informazioni sulla lista esperti