openvpn e tun0

Enrico M. enricom a teppisti.it
Mar 2 Ott 2007 21:24:03 CEST


Alle lunedý 17 settembre 2007, Enrico M. ha scritto:
> Ho installato openvpn sul notebook per usufruire dei servizi che faccio
> girare su un serverino casalingo in sicurezza.
> Il problema di cui non riesco a capire la causa Ŕ che non mi tira su la
> tun0 Non Ŕ la prima volta che uso openvpn. Sta sul serverino (FreeBSD6.2) e
> su alcuni client linux.
> Anche leggendo i logs, che ho impostato pure a livello massimo, ai miei
> occhi profani non appare nulla di significativo.
> L'unica informazione che mi salta agli occhi Ŕ
> UDPv4 link local: [undef]
>
> Vi posto il mio file di configurazione
>
> client
> dev tun
> proto udp
> remote oberon.homeunix.net
> resolv-retry infinite
> nobind
> user nobody
> group nobody
> persist-key
> persist-tun
> ca /usr/local/etc/openvpn/keys/ca.crt
> cert /usr/local/etc/openvpn/keys/enea.crt
> key /usr/local/etc/openvpn/keys/enea.key
> ns-cert-type server
> tls-auth /usr/local/etc/openvpn/keys/ta.key 1
> comp.lzo
> verb 3
> log /var/log/openvpn.log
> log-append /var/log/openvpn.log
>
> Allego anche il file di configurazione del kernel
>
> Grazie

Risolto!
Grazie all'aiuto di Amedeo, che ha scoperto che le richieste uscivano dal mio 
client, ma che falliva la negoziazione tls, per evitare inutili sbattimenti 
di capo ho rigenerato chiavi e certificati per il client e tutto ha 
funzionato


Maggiori informazioni sulla lista esperti