vmware o xen?

--Dave_S erd0s a afterconnect.com
Sab 29 Mar 2008 16:01:12 CET


Ciao , 
Da quello che hai scritto mi pare di capire che l'obiettivo
 valutare altri sistemi quali FreeNAS . In questo caso 
c' poca scelta , orientati su vmware ( la versione 
workstation , dispone anche di licenze temporanee ...) . 
Xen  un paravirtualizzatore . Sei "ammanettato" 
dal fatto che i sistemi che girano su di esso hanno kernel
modificati ( al momento in cui scrivo comunque xen
si pu avvalere di tecnologie hardware quali Intel VT e AMD pacifica e
quindi si potrebbero aprire discussioni infinite ; anche sulle 
performance intendo dire ) . Con xen e FreeBSD 7.0 diversi
problemi  sono stati risolti con la versione 3.2 che ha un
supporto preliminare alla virtualizzazione full . Ad ogni modo diciamo
che per l'ambito in cui ti muovi IMHO puoi creare macchine usa e getta 
molto comodamente con os intonsi con vmware . 

Erd0s



Alle sabato 29 marzo 2008, Frankye - ML ha scritto:
> Ciao a tutti.
> Avendo troppo tempo a disposizione, volevo provare a tirare su una 7.0 come
> macchina virtuale. Dopo una giornata di ricerche in rete, sono ancora piu'
> confuso di prima, quindi eccomi a chiedervi se avete qualche consiglio o
> esperienza di prima mano da condividere.
>
> quello che mi pare di capire finora:
>
> XEN: non c'e' supporto dom0, e pure il domU sembra un poco precario. La
> velocita' di contro dovrebbe essere ottima e posso installare di tutto come
> dom0, opensolaris compreso.
>
> VMWARE server: e' piu' lento, e come hostOS ho molte meno scelte (sarei
> orientato su centos gnu/linux, sembra il migliore fra quelli usabili). Il
> supporto come guestOS e' pero' migliore, e ci potrei mettere pure un
> FreeNAS virtuale che ho sempre voluto provarlo.
>
> Non ho richieste particolari, e' giusto per giocarci un poco e imparare
> qualcosa di nuovo, quindi qualsiasi tipo di opinione in merito e' gradita.
>
> Grazie a tutti
>
> Frankye




Maggiori informazioni sulla lista esperti