bsdlabel, che mattacchione!

Ferruccio Zamuner nonsolosoft a diff.org
Ven 2 Maggio 2008 22:03:57 CEST


Matteo Riondato wrote:
>>  # bsdlabel -w /dev/ad7s2
>>  bsdlabel: /dev/ad7s2: No such file or directory
>>
>>  La partizione c'e', infatti:
>>  # ls /dev/ad7s*
>>  /dev/ad7s1      /dev/ad7s1a     /dev/ad7s1b     /dev/ad7s1c     /dev/ad7s1d
>> /dev/ad7s1e     /dev/ad7s1f     /dev/ad7s1g
>>
>>
>>  Idee?
>>     
>
> Non ho capito perché dai la colpa a bsdlabel..mi pare più un problema
> di devfs, visto che non te la mostra nel ls.
>   
Prima che lo cancellassi lo dava con un numero di blocchi inesistente, 
che non rispecchiava minimamente le slice inserite con fdisk.
Avevo capito che bsdlabel -w serviva proprio a (ri)creare l'entry in 
devfs. Ho capito male?


Ciao,                   \fer



Maggiori informazioni sulla lista Esperti