Come contribuire alla causa

Giovanni Trematerra giovanni.trematerra a gmail.com
Ven 27 Feb 2009 16:32:42 CET


On Fri, Feb 27, 2009 at 4:02 PM, Maurizio <maurizio a sicura-mente.com> wrote:
> Oila',
> Da un po' di tempo mi sfruculla per la testa di dare il mio modesto
> contributo
> alla causa freebsd.
> Ora, figata che dicono sempre che serve gente, ma quando lurko sulle ml
> ufficiali
> mi sembra tutto cosi' lontano dalle mie capacita'..

Pazienza, le capacita' si acquisiscono un po' per volte. Non
spaventarti, applicati. E' un po' come scalare una montagna all'inizio
pensi che non ce la farai mai ma poi con impegno e costanza arrivi in
cima.

> mi chiedevo se qualcuno puo' darmi qualche dritta per sentirmi un po' meno
> inutile
> alla causa.

A mio modesto avviso potresti proporti come tester. Prendi le patch
degli altri le applichi e controlli che tutto funzioni, anche con la
scrittura di test specifici. Questo non solo ti permettera' di dare un
grossissimo contributo alla causa ma nel contempo ti fara' acquisire
skill che non avevi, permettendoti nel tempo di contribuire in modo
sempre pių diversificato.
Questo e' quello che ho iniziato a fare anche io da meno di un anno,
ho imparato cose e mi sono sentito utile.
Inoltre potresti anche configurare macchine, se ne hai, con
caratteristiche experimental tipo ZFS e stressarle in modo da fare
uscire bug e sottomettere PR.
Col tempo acquisirai esperienza che ti permettera' di rispondere a
tono sulle ml ufficiali e questo č anche un grande aiuto per la causa.

> grassie

Spero di esserti stato di aiuto.

--
Trematerra Giovanni


Maggiori informazioni sulla lista Esperti