NAND (flash memory) e FreeBSD

Massimo Lusetti mlusetti a gmail.com
Lun 5 Dic 2011 14:55:34 CET


2011/12/5 Paolo Faustini <paolo.faustini a 1807snc.it>:

> Il 05/12/2011 13:09, Riccardo Torrini ha scritto:
>
>
>> Magari basterebbe qualche indice (in piu` o ben fatto).
>
> Si', intendevo quello e altro di simile. Purtroppo o per fortuna, il
> processo di tuning di un DB e' un qualcosa che richiiede una sequenza
> precisa di passi ed accertamenti, ed il fatto che un db sia intoccabile e'
> molto triste...
>
> BTW, per Massimo Lusetti: non so se mi sono spiegato bene, prima. Nelle
> condizioni in cui sei, piu' aumenterai la risposta del DB piu' ammazzerai la
> macchina, ed il contrario.
>
> Se ti interessa avere la macchina meno carica, ovvero piu' disponibile per
> altri applicativi, fatto salvo di portare il db incriminato su un disco
> apposta, devi ridurre il carico (non solo CPU, anche I/O) dovuto al DB.

No no la macchina fa solo quello e deve fare solo quello al massimo...
rispondere alle query.

Purtroppo l'applicazione e` per me una black box e come tale devo
trattarla... Come avrete gia` capito e` una di quelle situazioni dove
ti trovi un "sistema" da far girare come core business che pero` non
va ma che politicamente e` gia` stato scelto.

La macchina e` un Sun Fire quad proc (quad core) con 64G di RAM e
dischi SAS 15.000 ...

-- 
Massimo
http://meridio.blogspot.com


Maggiori informazioni sulla lista Esperti