MySQL

Guido Falsi mad a madpilot.net
Mer 24 Nov 2004 14:58:39 CET


On Wed, Nov 24, 2004 at 02:11:39AM +0100, Nicholas Wieland wrote:
> On Tue, Nov 23, 2004 at 02:59:17PM +0100, Guido Falsi wrote:
> > > > Non vorrei essere impopolare...m a questo punto...non potresti provare
> > > > con postgreSQL? Non sono un esperto, ma li ho sempre visti contrapposti
> > > > come "MySQL: soluzione lightweight" e "postgresql: soluzione heavy
> > > > duty", magari quest'ultimo si comporta meglio.
> > > 
> > > PostgreSQL ha un altro vantaggio: la licenza BSD.
> > > Con MySQL devi _pagare_ per utilizzarlo in certi casi.
> > 
> > Vero...c'e' anche quello, non ci avevo pensato...Solo che postgresql mi
> > e' sempre sembrato piu' complesso...
> 
> Il "lightweight" di MySQL non e' mai stato a livello "quantitativo", ma
> di complessita' dello schema. So di installazioni di MySQL piuttosto
> grosse, quindi opterei per un intoppo da qualche altra parte piuttosto
> che nel prodotto in se. Non so aiutare pero' (te pareva :p), non uso
> MySQL da diverso tempo.
> PostgreSQL non e' complesso, e' un tool che puoi usare esattamente come
> ora usi MySQL e cha gia' a quel livello presenta dei vantaggi, ad
> esempio non ha tutti i vari "gotchas" che, almeno a me, rovinavano la
> giornata. Il punto e' che con tutto il ben di dio che PostgreSQL offre
> usarlo come viene usato MySQL e' un peccato, e siccome e' splendidamente
> documentato, un'occhiata a trigger, viste et al e' conveniente darla.
> Io ti consiglio di installarlo, iscriverti a PostgreSQL-general e dargli
> due settimane, sei sempre in tempo per tornare a MySQL nel momento in
> cui non ti dovesse piacere.

Veramente ora come ora non uso nessuno dei 2..

Tempo fa feci un sito web con postgresql e mi trovai bene...ma non ero
io ad amministrare ils erver...mi occupavo solo del mio database :)

-- 
Guido Falsi <mad a madpilot.net>



Maggiori informazioni sulla lista varie