Limiti IP dinamici

Massimo Masson massimo a mail.studiomasson.it
Lun 8 Ago 2005 13:27:46 CEST


Riccardo Torrini wrote:
[...]
> Per essere OT su varie@ l'unico sistema e' non scrivere nulla  8-|

^_^

>>Cosa non si puo' proprio fare con una macchina con IP dinamico?
> 
> Sicuramente non puoi avere un record MX (nel senso che se usi un
> CNAME sul tuo dominio vero che punta {qualcosa}.dyndns violi le
> RFC mentre se usi un IN A sul dns di dyndns rischi di entrare in
> tutte le rbl del mondo perche' a) non hai reverse (e se anche ci
> fosse cambierebbe)  b) potresti essere down quando ti arriva posta
> c) boh, probabilmente c'e' anche un c...

Scusa se parlo da ignorante, probabilmente mi sto confondendo le idee da 
solo... tuttavia con dyndns, se non ho visto male, posso fare i miei 
"MX", solo che sono gestiti da dyndns invece che dalla "mia" macchina.
Il risultato finale  che attraverso il "loro" dns posso gestire i 
"miei" MX che puntano poi alla mia macchina, anche se questa cambia 
spesso IP.

Ho detto un'eresia o la cosa sta in piedi?

> Idem per un DNS, come fai a registrare il tuo host nei glue record
> dei tld se non hai un "tuo" host?  :-)

Gi, infatti... il "mio" DNS  un po' difficile su ip dinamico... :) in 
effetti davo (forse esagerando) per scontato che il dns lo gestisce 
dyndns, quindi tramite loro "arrivo" al mio ip dinamico...

Forse la domanda era mal posta in partenza, nel senso che mi chiedevo, 
una volta arrivato all'IP dinamico, se poi ci fossero altre "limitazioni".

Ok, ho capito che bind non ha proprio senso.
E per https e vpn? Ci potrebbero essere dei limiti su quei daemons?

Grazie,
Max.


Maggiori informazioni sulla lista varie