Switches e traffic shaping

daniele daniele a keybit.net
Gio 11 Ago 2005 12:38:30 CEST


Salve a tutti,

c'e' una rete distribuita tra palazzi dove risiedono due organizzazioni
a cui saranno associate due VLAN.
I vari palazzi sono collegati da Fastweb con collegamenti a 2 Mb.

Mi e' stato chiesto di fare in modo che un tot di banda (diciamo 1.5 Mb)
sia dedicato a una delle due organizzazioni.

E' la prima volta che lavoro su una configurazione simile.

Vorrei evitare di usare dei traffic shaper software perche' i palazzi
sono tanti e preferirei che gli switch (ancora da acquistare) di piano
facciano tale lavoro cosi' da risparmiare soldi.

Sto cercando di capire se con degli switch Cisco 2950 cio' e' possibile;
la mia idea e' configure il QOS sulla porta in uscita dello switch che si
colleghera' allo scatolo Fastweb. 
Sto studiando la documentazione Cisco; onestamente per ora ho capito solo
che, se possibile, per me e' complicato.

Domande:

qualcuno ha sbattuto le corna su un problema simile?
Qualcuno sa dirmi con sicurezza se i 2950 sono adatti o meno?
Modelli di switch o switch/router adatti alla bisogna?
Invece di usare gli stessi switch a cui sono attaccati gli 
utenti, forse e' meglio usare un routerino configurato come bridge
o dei scatolotti appositi?

Qualsiasi idea, osservazione, link sara' moooolto apprezzato.

E grazie per aver letto fin qui.

Daniele Di Mattia


Maggiori informazioni sulla lista varie