Free vs Net

Luigi Rizzo rizzo a icir.org
Lun 13 Feb 2006 08:02:23 CET


On Sun, Feb 12, 2006 at 10:37:19PM +0100, Matteo Riondato wrote:
...
> > > Dico -CURRENT vista la patch per il cpu time accounting committata in
> > > questi giorni da phk@ [1]. Andrew Gallatin e lo stesso phk@ hanno
> > > riscontrato ampi miglioramenti nelle prestazioni [2]. Come esposto da
> > > Julian Elischer tuttavia, alcune cose non sono ancora "a posto", ma
> > > phk@ ci sta lavorando [3]. La modifica comprende anche sparc64 e
> > > sarebbe interessante vedere quanto migliorano/peggiorano i test, visto
> > > che tu hai l'hw quasi pronto ;)

visto che mi chiami in causa... il benchmark in questione,
ammesso che sia significativo, ha risultati cosi` scarsi
(su tutti e due i sistemi) che rendono difficile capire quale
parte del sistema o del software sia responsabile della differenza:
non esiste che per sparare una pagina html da 2k ci si mettano 20-40ms,
a meno che non si debba aspettare di raccattare la pagina dal
disco, oppure il sistema non resti bloccato su qualche select per
troppo tempo, oppure apache o il benchmark facciano un numero spropositato
di system calls, etc.r) la modifica di cui parlate sopra ti risparmia
un microsecondo per schedulazione, dubito che l'effetto sia anche
solo misurabile in questo caso.

> BTW, e mi rivolgo anche a Luigi, qualcuno ha mai effettuato test
> seri sulle prestazioni sugli SMP ?

io non ho dati sottomano. Paolo Pisati forse ha letto qualche articolo
significativo.

> Visto che il futuro pare essere multi{core|thread|cpu}, mi domando se
> il design assunto da FreeBSD dia davvero vantaggi in tali ambienti.

mah... difficile da dire.


ciao
luigi
> Ciao
> -- 
> Matteo Riondato
> FreeBSD Volunteer (http://freebsd.org)
> G.U.F.I. Staff Member (http://www.gufi.org)
> FreeSBIE Developer (http://www.freesbie.org)
> -- 
> Regole e consigli per l'uso della lista: http://www.gufi.org/GUFI/mailing_list


Maggiori informazioni sulla lista varie