Considerazioni e domande sparse (amd64)

Diego Depaoli trebestie a gmail.com
Lun 15 Gen 2007 23:56:32 CET


Il 15/01/07, Matteo Riondato<matteo a freebsd.org> ha scritto:
> On Mon, Jan 15, 2007 at 06:52:55PM +0100, Diego Depaoli wrote:
> > a) Supporto hardware.
> > Il confronto con Linux è imbarazzante: su FreeBSD non si possono
> > installare i driver NVidia, l'audio e la rete non funzionano, il NCQ
> > dei dischi non è supportato.
>
> Sono d'accordo. Avere a disposizione gli sviluppatori di molte aziende
> di hardware aiuta. Noi non li abbiamo.
ok, però lo stesso dovrebbe valere anche per Linux

> > b) Supporto software
> > Niente plugin java e flash,
>
> Questo va chiesto a Sun e Macromedia, i driver grafici a Nvidia o chi
> per lei. Oppure senti la FreeBSD Foundation, magari ha qualche strano
> piano di accordi.... ;)
ok, per Macromedia e Sun, ma per quanto riguarda i driver Nvidia
sembrerebbe che 'la colpa' sia degli sviluppatori del kernel di
FreeBSD. In ogni caso essendo rimasti ormai solo due produttori di
schede grafiche non avere pieno supporto è una carenza abbastanza
grave

> Sì, non dubito che ci siano ports datati. E' quello che capita quando
> oltre a contribuire ad un progetto si ha anche una vita.
> ("Free Software comes after job, family, and even after spare time",
> Kirk Mc Kusick)
anche qui però dovrebbe valere lo stesso per Linux

> > c) Prestazioni
> > Questo è l'aspetto che più mi perplime. Compilare su Gentoo richiede
> > meno tempo (e qui magari ci sono motivi che mi sfuggono), ma lo stesso
> > filmatino viene transcodato da Linux ad una velocità quadrupla!
>
> Non so cosa significhi transcodare,
transcodare = usare transcode per trasformare un filmato 640x480 in
uno dvd-compatibile 720x576. Con Linux si viaggia a 45/50 frame al
secondo con FreeBSD 15/18.
Stesso filmato, stesso programma.

> > d) Conclusioni
> > Ho iniziato ad usare FreeBSD da una versione 3 punto qualcosa perchè
> > si era installato senza problemi su un vecchio pc. Dopo il fork di
> > Dragonfly mi sembra 'peggiorato'. Le versioni 4 erano fantastiche,
> > dalla 5 in avanti decisamente meno.
>
> Siamo tutti d'accordo che la 5 non era buona. La 6 lo sta
> diventando.
Me lo auguro vivamente, anche perchè Linux proprio non mi entra in testa.

> > L'apertura del branch 7 era così indispensabile?
>
> Sì. A parte che la domanda ha poco senso (permettimi), in quanto, al
> momento della dichiarazione di -STABLE del ramo 6.x, -CURRENT
> "automaticamente" o quasi, è diventata 7.
Magari ricordo male, ma mi sembra ci sia stato un periodo in cui erano
presenti contemporaneamente 4, 5, 6 e 7

> > Grazie a chi vorrà confortarmi.
>
> Non conforto nessuno, ne' obbligo alcuno ad usare freebsd. Trovo che
> sia un ottimo sistema operativo, che ha i suoi punti deboli che sono
> fortunatamente venuti fuori con la 5.x e ci si sta impegnando a
> risolverli.
Anch'io penso sia un ottimo sistema operativo (altrimenti nemmeno
starei qui a scrivere). Che vuoi che ti dica... sarà la crisi della
mezza età.
Ciao e grazie
-- 
Diego Depaoli


Maggiori informazioni sulla lista varie