Wifi

Matteo Riondato matteo a freebsd.org
Ven 6 Giu 2008 13:37:44 CEST


On Fri, Jun 06, 2008 at 01:15:20PM +0200, Guido Falsi wrote:
> Da un po' di documentazione, ho scoperto che possono passare guai
> entrambi, sa chi la forniche che chi la usa.

Un po' di riferimenti giuridici a quello che hai trovato?

> Se poi usi quella rete per commettere altri reati informatici te sei
> responsabile per tali reati e loro per complicita'.

Questa della complicità mi stupisce. Se mi rubi la macchina perché
l'ho lasciata aperta e la usi per rapinare una banca, perché dovrei
essere considerato tuo complice?

Inoltre, sono abbastanza sicuro (but IANAL) che, ad esempio, se ti
buco una macchina (computer) perché non hai patchato l'OS (che è
uguale a lasciare l'auto aperta e con le chiavi inserite) e la uso
come base di partenza per i miei attacchi, tu non hai alcuna
responsabilità.

Analogamente, se svolgi il ruolo di gateway per Tor e sei il nodo di
uscita per qualcuno che compie reati informatici, non puoi essere
considerato in alcun modo responsabile ne' complice di tali reati
(vedi documentazione sul sito di Tor, per quanto riferita alla
legislazione statunitense, ma sono abbastanza convinto che valga anche
per l'Italia (dopo chiedo a chi di dovere)).

E se non vale per Tor, direi che non può valere nemmeno per la Wifi.

Sempre IANAL.
Ciao
-- 
Matteo Riondato
FreeBSD Committer (http://www.FreeBSD.org)
FreeSBIE Developer (http://www.FreeSBIE.org)
GUFI Staff Member (http://www.GUFI.org)
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale è stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  195 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://mailman.gufi.org/pipermail/varie/attachments/20080606/07dfb971/attachment.bin>


Maggiori informazioni sulla lista Varie